I 5 Libri da Regalare a Natale ad un amico Grillino.

Molte sono state le novità editoriali in questi mesi. Molte le novità in tema di ambiente e politica, a Natale ci sono diverse opzioni che possono soddisfare un grillino purosangue dalla sua voglia di apprendere quello che sta succedendo nel mondo. Ecco, dal quinto al primo, il mio consiglio basato sulle mie recenti letture.

Al quinto posto "Economia Circolare" un libro che approfondisce la tematica più volte menzionata da grillini, il libro è un manuale, ed è abbastanza costoso per un regalo, ma ovviamente deve essere fatto a chi interessa davvero affrontare le tematiche ambientale in un ottica davvero di tendenza. La produzione di rifiuti riutilizzabili, la produzione di energia con metodologie rinnovabili, l'uso di piattaforme di condivisione di beni d largo e generale consumo, sono oggetto di analisi da parte di questi tecnici provenienti più di altri dal mondo delle imprese. Oramai il settore imprenditoriale ha fiutato il business del sociale e del risparmio di materia prima utilizzando la materia prima seconda e comprendere quanto sia vasto il mondo di imprese e consulenti che pressano verso l'ambientalismo versione "green economy" è per certi versi una novità.

al Quarto Posto Philip Kothler con il suo Ripensare il capitalismo costituisce un elemento di novità che nessuno può fare finta di non vedere. Avrei dovuto inserire Pinketty, e francamente l'uno vale l'altro anche se ci sono cambiamenti nel pensiero dei due scrittori nella sostanza, tuttavia il libro di Kothler è più leggibile e "pragmatico" con capitoli brevi punti sottopunti e tanti esempi, davvero accurato e per questo un regalo che non deluderà chi lo riceve.

al Terzo posto L'ultimo libro di Nassim Taleb, "antifragile" il libro è complesso e ha diverse chiavi di lettura, non solo politica ma anche tecnico economica sui flussi e le previsioni "giuste o sbagliate" in borsa. detto questo è scritto in maniera magistrale con tante citazioni e rende leggibile lo strano e svariato mondo delle transazioni finanziarie, Taleb, attraverso tanti esempi di letteratura, sfata diversi miti e fa in modo che il mondo delle transazioni finanziarie sia intellegibile al cittadino normale, proprio perché in quei luoghi non si fa nulla di diverso rispetto alla vita degli uomini "normali".

al Secondo Posto Zygmunt Bauman, "stranieri alle porte", una dissertazione sul fenomeno migratorio da parte del più importante filosofo esistente, un libro breve, ma imperdibile sul fenomeno migratorio, l'Europa, la vita di nazioni continenti e dei loro abitanti, visti con l'occhio di chi ha una visione che va oltre il quotidiano. Il libro riferisce molte interessanti riflessioni, con una angolazione mondiale ed europea. L'autore non si sofferma sull'Italia ma va da se che oggi come oggi diventa di fondamentale importanza leggere questo libro per comprendere in maniera allargata il fenomeno.

Al Primo posto, il libro che davvero potrebbe cambiarvi la vita, al primo posto un libro diverso, complesso e discorsivo, scritto da due giornalisti del suddeutsche zeitung, ai quali, negli ultimi due anni sono stati inviati da una talpa a Panama migliaia di terabite di files su società e conti offshore, nella più grande "retata" a livello mondiale che il Pianeta ricordi. "Panama Papers" è un libro divertente quanto necessario, ci fa capire tante cose, Anche in politica, Ma sicuramente ci fa pensare a quella che è la natura dell'uomo. Dall'inizio sotto processo ci sono due imprenditori, titolari della Mossack-Fonseca, uno dei due addirittura figlio di un SS della Germania nazista, ma, piano piano che il libro va avanti sul banco degli imputati va tutta la nostra società, fatta di buone parole, di appelli, ma anche di società offshore, create proprio dai leaders non solo politici della società stessa. Il libro ti riporta alla realtà, alla falsità della società contemporanea.

Post Recenti
Tags: