Il Gatto Quotidiano


E' difficile scrivere un post di presentazione del proprio Blog. Eccolo. Io sono in queste pagine, quello che penso, quello che leggo.

Amo la Cultura e le Arti e l'Economia, mi interesso da sempre di Arte e Mercato. Dal 2005 sono attivista Politico, qui a Salerno. Leggerete di Politica, Ambiente, Economia, Cultura, Arte. Oltre a questo ci sono i libri, che leggo da sempre, saggi in particolare, che mi divertirò a recensire.

"Oblivion" è un recente film di fantascienza tratto da un fumetto dove il protagonista (nel film l'attore Tom Criuse) è uno “spazzino della terra" ed è convinto di aiutare gli umani e combattere gli alieni, nel film chiamati “scavengers”. Ad un tratto il nostro protagonista si accorge che la sua squadra serve a gestire delle "idrotrivelle giganti" usate da forze aliene per derubare le ricchezze della terra, mentre quello che lui credeva essere alieni nemici, erano umani come lui che volevano "semplicemente" salvare il pianeta. Era stato condizionato dal nemico, che gli ha capovolto la realtà a suo piacimento.

Dunque questo “pilota spazzino” ha vissuto per anni nella consapevolezza di conoscere la Verità, di capire chi erano i buoni e i cattivi, in un mondo a 2000 metri di altezza, circondato da tecnologia e arredi ovviamente hi tech e avveniristici. Ma nella sua ipertecnologica casa, iperconnessa e arredata dalle sue convinzioni che poi si scopriranno erronee, mancano i libri. E la sua ricerca di libri antichi durante le sue perlustrazioni sulla terra, la lettura, lo aiuta a raggiungere la nuova consapevolezza che poi, nell’invenzione della favola di fantascienza, salverà il mondo.

Anche in omaggio a questa storia, buona parte di questo blog sarà dedicato alla recensione e alle mie impressioni su questo o quel libro, prevalentemente saggi che mi diletto a leggere, invitando così i miei lettori a leggere il più possibile. Arte, Cultura, Economia (gli articoli sull'ambiente verranno inseriti nella categoria "Economia"), Politica, vari temi di attualità, oltre appunto alle recensioni sui libri, recensiti singolarmente, messi a paragone o in classifiche.

Voglio solo premettere che non sono un critico letterario e non intendo esserlo, non recensirò romanzi e non farò grandi dissertazioni, soltanto le mie opinioni sulle mie letture, se li consiglio, se non li consiglio, se sono divulgativi o complessi nella lettura e nella comprensione, il mio invito, comunque vuole essere sempre alla lettura, unico modo per conquistare la propria libertà di pensiero.

Note a Margine: Questo blog esprime il Mio pensiero, le mie opinioni, né quelle di un movimento politico né quelle di deputati o eletti in varie assemblee di rappresentanza. Il Mio Pensiero è diverso da quello dei gruppi di cui faccio parte che hanno altre modalità per esprimersi. I post non hanno nessuna intenzione nascosta, sono quello che c'è scritto, non si intende dettare comportamenti o fare paternalismi su questo o quel comportamento se non è esplicitamente indicato nel post, la cui genesi appartiene soltanto al suo autore. Mi preme ringraziare Giovanni Acanfora per un piccolo aiuto nella grafica e mia sorella Carla per avermi fatto scoprire il magico mondo dei blog fai da te...

Post Recenti
Tags: